Autoclave FLOJET

Our stores

Our stores

Nautica Fiorenza SAS Piazza Marinai d'Italia 9, 88900 Crotone KR italy

Nautica Fiorenza Crotone
Autoclave FLOJET
Autoclave FLOJET

Autoclave FLOJET There are no products in this category.

Subcategories

  • 1347
    Ideale per il lavaggio della barca, il kit e composto da una pompa Par-Max 6 Plus con pressione maggiorata a 4,8 bar, pi filtro, tubo retrattile, pistola a spruzzo.
  • 1348
    Portata costante, molto silenziosa, autoaspirante fino a 3 m, pressostato sigillato testato per 4 milioni di cicli, Puo girare a secco senza danneggiarsi, stagna IPX6 in accordo con ISO 8846.Completa di raccordi a scatto da 1/2".
  • 1349
    Autoclave a portata variabile a pressione costante con autodiagnosi delle performance atta a prevenire eventuali problemi (mancanza d'acqua, perdite sul circuito, voltaggio insufficiente, ecc.).
  • 1350
  • 1351
    VersioneA: conraccordi a squadra e innesto ascatto direttamente sull?ingresso pompa Flojet. Rete da 40 mesh indicata peracque chiare e usi generici.VersioneB: conraccordi in linea e supporto per eventuale fissaggio.Universale per qualsiasi pompa o autoclave.
  • 1352
    Per lavaggio diponti, sentine, catene, ancore, gruppi poppieri, eliche ecc. E?dotata di speciale motore Long Life autoventilante e di pistola a getto spray per il lavaggio. Completa di filtro.
  • 1354
  • 1355

    Nuova versione a 3 valvole, Puo girare a secco senza rovinarsi. Molto silenziosa, controllo dismorzamento delle pulsazioni tramite by-pass.Complete di 4 raccordi, 2 da 1/2" filettati + 2 da 14 mm con portagomma da 1/2",e di filtro di aspirazione.

  • 1356
    Utilizzata per drenaggio acqua dai pozzetti doccia e per lo scarico in genere delleacque grige. Puo girare a secco senza rovinarsi. Sistema di aspirazione a4 valvole per evitare vibrazioni. Motore a magneti permanenti con albero su cuscinetto. Fornita con raccordi da 1/2" filettati con innesto a baionetta.
  • 1357
  • 1355
    Puo girare a secco senza rovinarsi. Sistema di aspirazione a4 valvole per evitare vibrazioni. Speciale bypass interno che salvaguardia la pompa da eccessiva pressione in entrata, ove la pompa sia collegata con la rete idrica di terra. Motore a magneti permanenti con albero su cuscinetto.